MENU

STUPOR MUNDI

Aglianico del Vulture DOC

Il vitigno aglianico, enumerato tra i cinque più importanti vini d’Italia, ha trovato il suo habitat naturale nei terreni vulcanici del monte Vulture, in Basilicata. Questo vino è un’emozione che attraversa i secoli.

Dati tecnici
Tenore alcolico: 13,5 – 14,5%

Vitigno: 100% Aglianico del Vulture
Vendemmia: terza decade di ottobre, inizio novembre
Vinificazione: macerazione sulle bucce 15 giorni in acciaio a temperatura controllata.
Maturazione: 24 mesi in acciaio, 12 mesi barriques da 300 lt e tonneaux da 500 lt nelle nostre cantine ipogee a temperatura e umidità costante e naturale
Affinamento in bottiglia: 12 mesi
Temperatura di servizio: 18°-20° C

 

Vigneto
Conduzione: Biologica
Zona di produzione: Melfi
Località: Piani dell’Incoronata
Altitudine: 550 mt slm
Esposizione: sud sud-est
Età: 50 anni
Sistema d’allevamento: Guyot
Viti per ettaro: 3500
Resa per ettaro: 35 q.li
Terreno: vulcanico sciolto, medio impasto

23,00

Category

Informazioni aggiuntive

Descrizione

Vigneto
Conduzione: Biologica
Zona di produzione: Melfi
Località: Piani dell’Incoronata
Altitudine: 550 mt slm
Esposizione: sud sud-est
Età: 50 anni
Sistema d’allevamento: Guyot
Viti per ettaro: 3500
Resa per ettaro: 35 q.li
Terreno: vulcanico sciolto, medio impasto

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.